• Tag che

    Résultats pour la recherche du tag che :
  • ...soltanto fra le piante dai nomi poco usati: bossi ligustri o acanti. Io per me amo le strade che riescono agli erbosi fossi dove in pozzanghere mezzo seccate agguantano i ragazzi qualche sparuta anguilla: le viuzze che seguono i ciglioni, discendono tra i ciuffi delle canne e...

    Lire la suite...

  • ...uno spazio chiuso ben delimitato dove l’ambiente è illuminato da una luce radente, non diffusa, che proviene da un punto preciso: una finestra     ... solo un pretesto per divagare, in realtà non ci troviamo nelle Fiandre , bensì nel   Lazio in un Castello che fu degli   Orsini. Qui...

    Lire la suite...

  • ...uno spazio chiuso ben delimitato dove l’ambiente è illuminato da una luce radente, non diffusa, che proviene da un punto preciso: una finestra     ... solo un pretesto per divagare, in realtà non ci troviamo nelle Fiandre , bensì nel   Lazio in un Castello che fu degli   Orsini. Qui...

    Lire la suite...

  • ...vi ricordate queste nel "Quartiere Coppedè"               « Le Rane è una canzone che parla del tempo che passa, del ricordo. Crescendo, invecchiando, si tende a ricordare la parte più bella di quello che si è vissuto, anche perché il ricordo è selettivo, e così confrontato...

    Lire la suite...

  • ...vi ricordate queste nel "Quartiere Coppedè"               « Le Rane è una canzone che parla del tempo che passa, del ricordo. Crescendo, invecchiando, si tende a ricordare la parte più bella di quello che si è vissuto, anche perché il ricordo è selettivo, e così confrontato...

    Lire la suite...

  • ...due cime dei monti Simbruini     ... in una distesa di grandi prati fioriti, troviamo un sito archeologico di grande interesse, una costruzione molto vasta: la Villa di Traiano       ... già all’epoca dell’antica Roma gli Altipiani rappresentavano una meta di villeggiatura, oltre ad...

    Lire la suite...

  • ...due cime dei monti Simbruini     ... in una distesa di grandi prati fioriti, troviamo un sito archeologico di grande interesse, una costruzione molto vasta: la Villa di Traiano       ... già all’epoca dell’antica Roma gli Altipiani rappresentavano una meta di villeggiatura, oltre ad...

    Lire la suite...

  • Henrick Ibsen (20 marzo 1828- 23 maggio 1906)   Nora , la protagonista femminile è una donna che si comporta come una bambina capricciosa che gioca, si diverte  e si rabbuia per futili motivi ...     Il mutamento e la presa di coscienza di Nora avvengono improvvisamente quando si rende conto...

    Lire la suite...

  • Henrick Ibsen (20 marzo 1828- 23 maggio 1906)   Nora , la protagonista femminile è una donna che si comporta come una bambina capricciosa che gioca, si diverte  e si rabbuia per futili motivi ...     Il mutamento e la presa di coscienza di Nora avvengono improvvisamente quando si rende conto...

    Lire la suite...

  •   ... alla maniera di Bonnard        "..... guardando i suoi quadri, sembra che la luce venga dall’interno del quadro, da una finestra o altro; che, insomma, l’artista abbia riposto la luce nel dipinto come per magia. Tale effetto magico, nella storia dell’arte, si chiama...

    Lire la suite...